Il tranquillo borgo di Volastra è posto su uno dei promontori che sovrasta i paesi delle 5 terre, posto a metà tra mare e cielo.
 
I suggestivi terrazzamenti che la circondano richiamano una secolare tradizione contadina, dedita alla coltivazione dell'ulivo e della vite. L'originale pianta circolare del paese fa pensare ad origini etrusche.
La chiesa parrocchiale, che è anche santuario dedicato a N.S. Madonna della salute (festeggiata il 5 Agosto) è posta appena fuori del borgo. Edificata attorno al XII secolo (probabilmente su una preesistente), con blocchi di pietra arenaria di incredibili dimensioni e caratterizzata da una bifora in marmo bianco di Carrara è stata recentemente reustaurata.

Dai vigneti che si perdono alla vista, si ricava il famoso sciacchetrà, un passito quasi introvabile, ed un bianco già noto ai tempi dell'antica Roma, dagli olivi selvatici che incoronano il paese si produce un pregiato olio.

Attraverso gli antichi sentieri che si arrampicano sui crinali è possible raggiungere Manarola in una mezzora e Corniglia in un'ora e mezza. il Parco Nazionale delle Cinque Terre offre un servizio di bus navetta per Manarola regolare 12 mesi all'anno.


 
 
Il carugio Casa Vacanze - Via Montello 201 - 19017 Volastra contact +39.0187.920.746